Salento Rosato IGP

Vino rosato ottenuto mediante vinificazione in bianco di uve rosse di varietà tipiche del Salento. Si presenta di colore arancio brillante con sfumature corallo, l’aroma è delicatamente fruttato, al gusto è fresco ed equilibrato. Impertinente come i “monelli” che popolavano il castello baronale questo Salento Rosato si abbina bene con salumi e formaggi freschi, nonché con minestre di verdure, carni bianche e crostacei secondo l’uso della cucina pugliese.

Note Tecniche
Vitigno Uve rosse del Salento
Gradazione Alcolica 12% vol.
Territorio

Pianura dell'Alto Salento (S.Pancrazio Salentino — San Donaci) in provincia di Brindisi.

Vinificazione

Delicata pigiatura, breve macerazione e successiva estrazione del mosto fiore, fermentazione a basse temperature.

Affinamento

Sulle fecce fini per alcuni mesi.

Colore

Rosa corallo acceso.

Profumo

Fresco, fruttato di sottobosco, vinoso.

Sapore

Morbido, sapido, armonico ed equilibrato.

Servizio Va servito intorno ai 10-12°C
Abbinamento

Antipasti, risotti, paste, asciutte e minestre.

Quantità 750 ml