Negroamaro Salento Rosso IGP

Vinificato utilizzando le uve di Negroamaro, ossia il principe dei vitigni a bacca rossa della penisola salentina, questo vino ha un colore rosso rubino con spiccati profumi di frutta a bacca rossa. Questo Negroamaro Salento Rosso si presenta morbido ed elegante in bocca tanto da accostarsi egregiamente ai piatti e ai prodotti tipici della cucina regionale pugliese. Messapi, popolo dei due mari (Ionio e Adriatico), così si chiamavano i greci approdati qui al tempo di Minosse, re di Creta.

Note Tecniche
Vitigno Negroamaro
Gradazione Alcolica 13% vol.
Territorio

Pianura dell'Alto Salento (S.Pancrazio Salentino — San Donaci ) in provincia di Brindisi.

Vinificazione

Diraspa-pigiatura soffice, macerazione di almeno 7 giorni a temperatura controllata in vinificatori di acciaio, rimontaggi frequenti ma brevi.

Affinamento

Acciaio inox per almeno 6 mesi.

Colore

Colore rosso violaceo vivace.

Profumo

Spiccatamente fruttato e floreale tipico.

Sapore

Morbido, vellutato, fresco, con retrogusto piacevolmente amarognolo.

Servizio Stappare qualche minuto prima, temperatura ottimale 16-18°C.
Abbinamento

Zuppe, primi leggeri, salumi, formaggi a pasta molle.

Quantità 750 ml